Riflessioni su un manifesto (III)

Si era, in quel tempo, alla vigilia della mitica marcia dei quarantamila: nella lontana Torino, impiegati e quadri sfileranno silenziosamente per chiedere il ritorno alla normalità della città bloccata dai picchetti ai cancelli della Fiat. Dal 7 al 12 di